Skype ha la sua macchina della verità



Oggi vi parlo di un curioso Extra disponibile per Skype che mette a disposizione una sorta di “macchina della verità” che sarebbe in grado di valutare se il nostro interlocutore dice la verità o meno.

Si tratta di KishKish Lie Detector che analizzando e visualizzando su schermo il livello di stress della voce, ci dice se l’altra persona è sincera o meno. Una volta fatta partire la conversazione KishKish Lie Detector impiega circa dieci secondi per effettuare la calibrazione sulla voce del nostro interlocutore, dopi i quali inizierà a mostrare in tempo reale il livello di stress rilevato, quando il pennino schizza in alto significa che il livello di stress è elevato e quindi ce una buona probabilità che l’interlocutore non stia dicendo la verità. Il programma funziona sia durante le chiamate Skype da pc a pc, sia per le chiamate telefoniche verso i telefoni fissi e mobili utilizzando il servizio SkypeOut.

Vediamo ora come installarlo:

Prima di tutto scaricate ed installate l’ultima versione di Skype, che attualmente è la 3.0 e andate nel menù Strumenti -> Fai altre cose -> Organizza i miei Extra

A questo punto vi si aprirà la sezione degli Extra, scegliete la sezione Utilità dalla lista di sinistra ed installate (cliccando il pulsante con il simbolo del play) l’extra KishKish rivelatore di bugia.

Ora avete a disposizione tra i vostri extra KishKish Lie Detector e potete iniziare a sperimentarlo, personalmente lo trovo un extra curioso ed interessante, ma ovviamente bisogna interpretare i suoi risultati con occhio critico e con una leggera diffidenza, evitiamo di accusare le persone perchè la lancetta è schizzata in alto!

Infine faccio notare che nelle impostazioni di defoult è abilitata la funzione “Send call monitoring worning to remote call parthner” la quale avvisa l’altro utente che stiamo analizzando la sua voce, per evitare ciò basta disabilitare la funzione.

Articoli Collegati:
Da oggi Skype fa pagare lo scatto alla risposta




Web Experiments , 20 gennaio 2007.




Commenti

4 commenti per “Skype ha la sua macchina della verità”

  1. Scritto da benn il 19 ottobre, 2007 00:47

    Ciao… interessante, ma funziona anche su msn? sarei curioso di saperlo. na avrei una domanda a parte, come potrei entrare nel pc che ha lasciato a casa la mia ex moglie.cioè lei aveva l’accaunt e la sua passwort, come facco ad entrare o trovare la pass d’accesso? Ti ringrazio tantissimo se mi potresi aiutare… Magari mi rispondi via e-mail,
    Grazie

  2. Scritto da Web Experiments il 19 ottobre, 2007 16:37

    Ciao Benn, no, non funziona su Msn, per il resto mi spiace ma non ti posso aiutare.

  3. Scritto da Speppa il 17 novembre, 2007 01:57

    ahha fantastico, lo dovrò provare prima possibile

  4. Scritto da tiffany il 20 marzo, 2009 20:19

    sei bravissimo ti seguo sempre mi piace xche spieghi sempre molto bene.complimenti il tuo sito è fantastico!

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti