Trovare il proprio indirizzo ip



Analizzando le chiavi di ricerca che portano gli utenti a visitare questo sito mi sono accorto che molti cercano il sistema per poter trovare il proprio indirizzo ip, nell’articolo dopo una sua brevissima definizione spiegherò come trovarlo a seconda della connessione che si sta utilizzando.

Parlando di connessioni ad internet, un indirizzo ip è una quaterna di 3 cifre intervallate da un punto dove gli eventuali zeri presenti all’inizio di ogni quaterna possono essere omessi, (ad es: 151.054.113.109 può diventare 151.54.113.109). L’indirizzo identifica univocamente la connessione ad internet, viene assegnato in maniera trasparente dal provider e solitamente nelle connessioni “casalinghe” cambia ad ogni collegamento alla rete.

CONNESSIONE DIRETTA TRAMITE MODEM:
Questi metodi consentono scoprire il proprio indirizzo ip pubblico se si utilizza una connessione diretta ad internet attraverso un modem, cioè quelli collegati al pc attraverso USB, PCI o porta seriale.

Metodo1:
Doppio click sull’icona della connessione nella barra dei programmi (qualla vicina dell’ora di sistema), selezionando la scheda “supporto” alla voce Indirizzo ip è possibile visualizzare il proprio ip pubblico.

Metodo2:
Strat -> Esegui, inserire il comando “cmd” e premere invio. Nel prompt dei comandi digitare il comando “ipconfig”, alla voce indirizzo ip è possibile visualizzare il proprio ip pubblico.

CONNESSIONE ATTRAVERSO ROUTER O RETE LAN
Se si utilizza un router, oppure il pc è all’interno di una rete LAN i metodi precedenti visualizzeranno l’indirizzo ip privato, per trovare l’p pubblico basta collegarsi al sito www.myip.it ed il vostro indirizzo sarà visualizzato a caratteri cubitali alla voce “Your IP address”.




Web Experiments , 4 marzo 2007.




Commenti

2 commenti per “Trovare il proprio indirizzo ip”

  1. Scritto da Giovanni il 15 settembre, 2009 00:25

    Oltre a myip.it ci sono altri siti, sempre italiani, che svolgono egregiamente questo lavoro.
    Io uso spesso pingare.com che trovo molto utile anche per le funzioni “accessorie” che offre…

  2. Scritto da barrile il 6 febbraio, 2010 17:50

    grazie

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti