Trovare nome ed indirizzo di una persona avendo il suo indirizzo ip, leggenda metropolitana?



Dai commenti agli articoli e dalle domande che leggo in altri blog/forum mi sono accorto che molti sono interessati a sapere se è possibile rintracciare una persona partendo dal suo indirizzo ip, in particolare molti credono o sostengono che sia possibile trovare il telefono, oppure il nome e l’indirizzo di residenza di una persona dal suo indirizzo ip, ma quanto ce di vero in tutto questo?.

Beh la risposta è immediata, non ce nulla di vero, questa è una delle classiche leggende metropolitane che di tanto in tanto si ripropone sui forum, chat e quant’altro, dove pseudo Hacker e pseudo esperti di informatica affermano che conoscendo l’indirizzo ip è possibile rintracciare una persona.

Quello che può insinuare il dubbio ai meno esperti è la parola indirizzo ip che viene spesso ricondotta all’indirizzo di una abitazione, in realtà gli indirizzi ip vengono assegnati (spesso dinamicamente) dal provider utilizzato dall’utente per connettersi ad internet (Telecom, Tele2, Libero, Tiscali ecc ecc) e solo il provider conosce i dati personali dell’intestatario della linea telefonica dal quale si connette.

Senza entrare in spiegazioni tecniche, a livello intuitivo possiamo vedere l’indirizzo ip come la targa di un’auto, la targa identifica un’auto ed il suo proprietario ma solo la motorizzazione o le forze dell’ordine possono risalire ai dati personali del proprietario, la stessa cosa succede per gli indirizzi ip, solo il provider o le autorità competenti possono risalire all’intestatario della linea telefonica che ha utilizzato un determinato ip.

L’unica eccezzione può verificarsi nel caso di un’azienda che acquista un pool statico di indirizzi ip, in questo caso con una semplice ricerca Whois è possibile vedere a chi è stato assegnato il gruppo di indirizzi ip, scoprendo così la ragione sociale dell’azienda e la sua ubicazione. Ma in questo caso non si identifica una persona ma semplicemente l’azienda, all’interno della quale ci possono essere 200 impiegati che con 200 pc navigano contemporaneamente in internet.

E’ chiaro che di fronte ad una denuncia o a reati informatici, le autorità hanno la facoltà di chiedere ai provider l’identità dell’abbonato che ha utilizzato quell’ip in un dato momento, come possono chiedere alla motorizzazione chi è il proprietario della macchina targata XYZ.

Quello che al limite si può fare è localizzare la provenienza geografica di un indirizzo ip in maniera molto approssimativa, i tool che permettono queste ricerche non sono precisi e quando va bene indicano la regione esatta, ma non di più.

Quindi se qualcuno in chat vi dice ho il tuo indirizzo ip ora vengo a trovarti a casa, state tranquilli perché molto probabilmente non sa nemmeno che cos’è e come è fatto un indirizzo ip, sta solo cercando di impaurirvi in quanto non è possibile risalire ad un indirizzo di residenza da un ip.




Web Experiments , 16 ottobre 2007.




Commenti

36 commenti per “Trovare nome ed indirizzo di una persona avendo il suo indirizzo ip, leggenda metropolitana?”

  1. Scritto da Giulio il 16 ottobre, 2007 18:08

    A me una volta una persona mi ha minacciato e mi ha detto che era riuscito a rintracciare l’indirizzo di dove abito da ip.

  2. Scritto da Massimiliano Puccio il 17 ottobre, 2007 22:27

    Questa a mio avviso non e’ completamente una leggenda metropolitana. Esistono infatti varie tecniche per realizzare lo scopo. Una di queste e quella di calcolare il ritardo dei pacchetti TCP/IP inviandoli attraverso diverse strade note. Io ho scritto qualcosa sull’ argomento. All’ interno c’e’ un interessante link in lingua inglese. In ultimo una considerazione. Un ip address e’ fornito da un server (esempio server dhcp) tale server, immagino si trova all’ interno della centrale del service provider per la zona di competenza. Stessa cosa a livello di PC aziendali dove l’ assegnazione dei ip address e’ fittizia e non reale. Quindi non mi sconvolgerei se i sistemi calcolassero la posizione geografica del server aziendale e non quello fisico del PC.

    http://pucciom.wordpress.com/2007/09/21/ip-geolocator-2/

  3. Scritto da Web Experiments il 18 ottobre, 2007 09:27

    Si Massimiliano, come ho scritto nell’articolo la localizzazione di un ip a volte è possibile ma in modo molto approssimativo, puoi usare tutte le tecniche che vuoi, ma il fatto di trovare l’indirizzo esatto rimane una leggenda metropolitana, fatta eccezione per i casi che ho citato nell’articolo.

  4. Scritto da francersco il 5 novembre, 2007 20:22

    salve io ho ricevuto una truffa da un certo new*****tock@hotmail.it mi doveva spedire 3 giacche una volta pagato 350€ questo è sparito… ho il suo ip ma non so come risalire all abitazione mi aiutate?

  5. Scritto da Web Experiments il 5 novembre, 2007 21:41

    Ciao Francesco, beh come trovi scritto nell’articolo non puoi risalira all’abitazione, devi fare una denuncia per truffa alla polizia postale.

  6. Scritto da Marcoluccio il 14 dicembre, 2007 21:35

    come posso trovare l’indirizzo IP di un computer. . .. e poi riuscire ad entrare nel suo sistema?? mi hanno fregato più di 250 euro in ricariche. . .aiutatemi

  7. Scritto da iperpatty il 31 gennaio, 2008 20:47

    complimenti. Sito chiaro, semplice nessuna esagerazione e tanta chiarezza. Bravi ragazzi continuate cosi. Saluti la spezia.

  8. Scritto da sandro il 10 marzo, 2008 18:58

    bè non molto approssimativo ho fatto un pò di prove con l ip di un mio amico e sono riuscito a risalire molto vicino alla casa per la precisione alla via sopra di casa sua penso dove si trovava la centrale telecom ma mai all indirizzo preciso di casa sua !

  9. Scritto da MARIA il 5 giugno, 2008 05:45

    S.O.S ragazzi mi sono fidata della persona sbagliata ,lui sa tutto di me ,io niente di lui!!! avendo il suo ip è possibile risalire al suo numero telefonico? x favore aiutatemi che sono ignorante in materia!!! vi lascio il mio msn “janaraa@hotmail.it ” GRAZIE

  10. Scritto da Web Experiments il 6 giugno, 2008 20:53

    Ciao Maria, non è possibile risalire al numero di telefono avendo solo l’indirizzo ip, al limite puoi tentare di localizzare in maniera approssimativa l’area geografica di appartenenza, leggi questa guida.

  11. Scritto da nic il 23 giugno, 2008 21:01

    invece si può benissimo risalire ad un numero di telefono da cui parte la connessione al web. A me è appena successo. una persona a cui ho mandato una mail mi ha telefonato a casa al numero di cell dove è connesso il pc. E nemmeno aruba gli abbia dato il numero di rete fissa in quanto ad aruba ho comunicato solo il numero di cellulare. Quindi questa persona è arrivata al numero di telefono solo ed esclusivamente tramite l’ip ed in modi non legittimi. Se qualcuno conosce il metodo per arrivare a tutto questo prego di scrivermi alla mail info@realizzazionesitiweb.biz

  12. Scritto da Web Experiments il 24 giugno, 2008 21:32

    Ciao Nic, quella persona probabilmente aveva già avuto il tuo telefono utilizzando altri canali.

  13. Scritto da Ileana il 5 luglio, 2008 07:22

    ciao .. senti, una persona ha messo in un forum illegittimamente dei miei dati personali a lui privatamente comunicatogli. Essendo anche un forum di teppistelli che combinano piccole str****** illegali, tramite una semplice denuncia di violazione della privacy, è possibile spingere le forze dell’ordine ad indagare, fargli chiudere o “farglieli trovare sotto casa”?insomma se parte la denuncia si farà giustizia o perderò solo tempo?grazie

  14. Scritto da Web Experiments il 6 luglio, 2008 19:51

    Ciao Ileana, purtroppo a volte le forze dell’ordine non danno molto peso a queste vicende, spesso consigliano di non denunciare, dipende dal danno che hai avuto e da cosa in realtà fanno su questo forum.

  15. Scritto da nic il 7 luglio, 2008 02:15

    ileana io ti consiglio comunque di denunciare comunque la cosa alla polizia postale. Altro consiglio è quello di vedere se su server WHOIS l’intestatario del dominio web e il register. Poi una volta risalito all’intestatario potrai anche presentare un nome in fase di denuncia. Sempre su server WHOIS vedi anche chi è il register del dominio e denuncia la cosa anche ad esso. Se hai bisogno di maggiori info puoi pure scrivermi per mail. Ciao

  16. Scritto da nic il 7 luglio, 2008 02:17
  17. Scritto da Marco il 12 luglio, 2008 02:28

    Salve, è possibile che in una chat in cui inizia una conversazione privata senza che io scriva alcunché (anzi, mi sono addirittura disconnesso) il mio interlocutore riesca ad individuare il mio IP e, tramite esso, a risalire alla mia via e al mio numero civico?
    Grazie.

  18. Scritto da Web Experiments il 14 luglio, 2008 16:00

    Ciao Marco, il fatto che riesca a trovare l’ip potrebbe anche essere, dipende di che chat stiamo parlando. E’ invece impossibile che esclusivamente con l’indirizzo IP riesca a localizzarti con precisione, al massimo può localizzare la provincia.

  19. Scritto da margy il 6 ottobre, 2008 18:36

    ciao a tutti! avrei bisogno del parere di un esperto data la mia ignoranza in materia! devo assolutamente rintracciare una persona ma ho scoperto che tutto quello che sapevo di lui erano solo bugie! ho letto le risp alle altre domande su questo sito e a me basterebbe anche avere dati approssimativi,sarebbe già qualcosa! ho un indirizzo e-mail che è anche un contatto msn,e 2numeri di cellulare della persona che cerco.. cosa posso fare? aiutatemi per favore,io ci capisco poco! grazie mille gente

  20. Scritto da Ag. Tommaso Teodori il 28 ottobre, 2008 18:13

    mmmh forse si può anche risalire alla persona, ma come dice l’articolo è difficile risalire a qualcuno tramite IP se non si appartiene ad un corpo giudiziario o si è almeno giustificati dell’interesse nell’ottenere tali dati.
    In quanto ciò, potrebbe anche esserci qualcuno che è in grado di entrare nei server di Telecom, Fastweb o chissà chi altro e vedere in un dato momento a chi fa riferimento quell’IP.
    Chi fa parte della polizia postale queste informazioni li ottiene in tempo reale, in quanto nei loro PC ci sono programmi speciali ad ottenere qualsiasi informazione, anche se riservate, sempre connessi ai provider di solito.
    Per tanto vi consiglio di non darvi all’hacking solo per fare i belli o per perndervi “vendetta” “evadendo” anche voi dalla legge della privacy, ma di contattare sul sito della polizia di stato, lo sportello on line.
    Da li possono partire denunce fornendo solo l’IP.
    Buon proseguimento a tutti!

  21. Scritto da giowary il 4 maggio, 2009 22:12

    ragazzi…ma come si fa a trovare l’indirizzo ip di una personaaaaa?!!!!!!!!!!!!

  22. Scritto da PolloC il 4 marzo, 2010 19:57

    io lavoro alla Wind-infostrada, ti posso assicurare che da li se mi dai l’IP riesco a prendere anche una copia di un documento dell’intestatario della linea. Peccato che quei sistemi non siano disponibili da casa :-D

  23. Scritto da Duerrogroky il 12 giugno, 2011 00:33

    Just now read the topic. Amazing work.

  24. Scritto da Victbaboobe il 24 settembre, 2011 11:45

    Guy .. Eccellente .. Incredibile .. Io bookmark il tuo blog e prendere la additionallyI’m feed soddisfatti a cercare un sacco di informazioni utili proprio qui, nel mettere su, ci piacerebbe sviluppare tecniche supplementari a questo proposito , grazie per la condivisione . . . . . .

  25. Scritto da alex il 19 ottobre, 2011 01:22

    ciao, mi è successo di iscrivermi ad un sito rilevatosi in seguito a pagamento. Ho inserito dati (nome e cognome) falsi perché non volevo farli sapere. Bene, mi è arrivata una mail con una fattura da pagare a nome di questo individuo da me inventato, ma con l’indirizzo ip del mio pc che aveva l’ora di quando ho stipulato questo fantomatico contratto. Cosa devo fare? se non pago, mi rintracciano e posso andare nelle grane?

  26. Scritto da andrea il 3 novembre, 2011 02:11

    Stesso tuo problema alex, io ho disattivato l’account di posta ma temo che se denuncino l’indirizzo ip riescano a risalire ai dati personali. A quel punto non saprei che fare. So solo che non ho la minima intenzione di pagare per un servizio di cui non usufruirò mai e la cui iscrizione era quantomeno poco chiara.

  27. Scritto da ilaria il 5 dicembre, 2011 09:44

    è successa la stessa cosa anche a me come ad alex..non so che fare qualcuno mi dia notizie se sa come comportarsi in questi casi..io nn ho usufruito neanche del servizio e solo ora ho scoperto che era a pagamento e in abbonamento.grazie

  28. Scritto da tanakeg il 29 dicembre, 2011 08:51

    nn vi preoccupate sono loro che mandano a milioni di indirizzi email sti contratti e tanti si iscrivono e nn pagano, nn credo sia una cosa legale un contratto senza firma se nn paghi nn compri nulla

  29. Scritto da C.C il 13 gennaio, 2012 14:34

    ciao , volevo chiedere se qualcuno può risalire ad un nominativo partendo dall indirizzo ip di una biblioteca.
    Nel senso che quando una persona si collega dalla biblioteca viene inserito come nome utente il numero di tessera ecc… qualcuno dall ip potrebbe risalire al nominativo dell utente connesso in quel momento ??

  30. Scritto da SANTINA il 16 gennaio, 2012 00:01

    Mi è comparso sul mio PC d’ufficio: WINDOWS – ERRORE DI SISTEMA è stato rilevato un conflitto di indirizzi IP con un altro sistema sulla rete.
    Mi devo preoccupare?? sono controllata da qualcuno o devo temere falsi accessi a siti strani per poi addossarmi colpe?

  31. Scritto da Marco il 18 febbraio, 2012 11:43

    Salve. Ho scoperto che mi sn iscritto ad un sito a pagamento. Ma oltre a non usarlo, a non aver firmato niente ecc. Non ho nessuna intenzione di pagare. Sottolineo che ho inserito dati falsi.con il mio IP possono risalire alla vera identità? E poi tra l’altro da 2 giorni ho anche cambiato il gestore telefonico. Influisce sull’IP? grazie

  32. Scritto da Marco il 18 febbraio, 2012 11:59

    Salve. Mi sn. iscritto ad un sito con ovviamente dati falsi. Nn sapevo che era a pagamento. Tramite l’IP possono risalire alla vera identità e al mio reale indirizzo? Tra l’altro da 2 giorni ho cambiato anche gestore telefonico. Cambia Qualcosa x qnt riguarda l IP?

  33. Scritto da Kaspar il 18 ottobre, 2012 09:36

    ciao ragazzi… ma io vorrei sapere , avendo l’ip praticamente una X persona cosa può sapere di me ? cosa navigo ? cosa guardo ? dove sono iscritto ? gli orari e le visite fatte ? davvero può avere tutte queste informazioni ?

  34. Scritto da Web Experiments il 22 ottobre, 2012 18:47

    Ciao Kaspar, no, chi ha il tuo IP al massimo riesce a scoprire di che regione o provincia sei, nulla di più.

  35. Scritto da eres il 7 marzo, 2013 16:22

    Ciao!
    é possibile da una mail inviata tramite cellulare rintracciare il numero di cellulare da cui la mail é partita? è stata inviata tramite libero.it e gmail.com
    Grazie….

  36. Scritto da Aaa il 13 maggio, 2013 22:02

    Bimbiminchia ritardati che fanno domande idiote (a cui risponde fra l’altro l’articolo che commentano): “Escono dalle fottute pareti!”

    Hai tutta la mia comprensione

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti