E’ possibile scoprire il numero di chi ci fa telefonate anonime?


Da quando ho scritto gli articoli sugli sms anonimi e sms con mittente falso ricevo alcune domande da parte dei lettori dove mi viene chiesto se è possibile vedere il numero di telefono di chi ci chiama in modalità anonima, cioè nascondendo il proprio numero di telefono. A tutti sarà capitato di ricevere sul cellulare o sul telefono di casa delle chiamate dove il numero di telefono del chiamante è nascosto, nella maggior parte dei casi si risponde e si scopre chi cè dall’altra parte ma nel caso di scherzi o molestie telefoniche la cosa non è così semplice.

I metodi per vedere chi ci chiama in modalità anonima sono principalmente due ma ha senso utilizzarli solamente in casi di serie molestie telefoniche, non vanno certo utilizzati perché si è curiosi di sapere chi ci chiama con un numero nascosto prima di rispondere alla telefonata.

Il primo metodo consiste nel contattare il nostro operatore telefonico facendosi abilitare il servizio Override, attraverso l’abilitazione di questo servizio è possibile vedere il numero di telefono di qualunque chiamata entrante anche se chi vi chiama nasconde il suo numero o vi chiama da una cabina telefonica. Il servizio Override non è pubblicizzato da nessuna compagnia telefonica, ha un costo elevato e solitamente può essere attivato per un periodo limitato di tempo, ad esempio per una linea fissa Telecom il servizio costa circa sui 18 Euro al giorno e può essere attivato al massimo per 15 giorni.

Per sapere se è possibile attivare il servizio Override dovete chiamare il servizio clienti del vostro operatore telefonico esponendo il vostro problema, la richiesta solitamente va fatta per iscritto e vanno fornite anche le motivazioni che vi spingono ad abilitare il servizio.

Il secondo metodo è quello di fare una regolare denuncia alle autorità competenti le quali richiederanno alla vostra compagnia telefonica il tabulato di tutte le chiamate entranti, in questo modo avete la possibilità di vedere anche le chiamate ricevute con numero privato. E’ chiaro che in caso di denuncia dovete avere avuto l’accortezza di segnarvi giorno e ora delle telefonate moleste, altrimenti se ricevete molte telefonate l’individuazione del numero del disturbatore potrebbe essere difficoltoso

Come vi avevo detto in precedenza i due metodi vanno utilizzati solamente in casi di particolari molestie e non solo per una questione di curiosità, gli operatori telefonici permettono di effettuare chiamate impostando il numero come privato, e quindi non esiste un metodo per vedere sempre e comunque il numero di chi ci chiama senza rispondere alla telefonata.

89 Commenti

  1. Web Experiments 27 settembre 2009
  2. bistecca 5 novembre 2009
  3. nyxot ( tony anagrammato ) 20 novembre 2009
  4. Web Experiments 25 novembre 2009
  5. jeje 1 dicembre 2009
  6. rorry 1 dicembre 2009
  7. antonella 3 dicembre 2009
  8. Enrico 8 dicembre 2009
  9. gio 10 dicembre 2009
  10. simo 16 dicembre 2009
  11. Mario 17 febbraio 2010
  12. Enrico 18 febbraio 2010
  13. Web Experiments 1 marzo 2010
  14. Bimba Monella xD 13 marzo 2010
  15. SBREX 31 marzo 2010
  16. Giovanna 1 aprile 2010
  17. curiosa 14 aprile 2010
  18. curiosa 14 aprile 2010
  19. Federico 19 aprile 2010
  20. Federico 19 aprile 2010
  21. claudio 21 aprile 2010
  22. Denise 8 giugno 2011
  23. Francesca 14 luglio 2011
  24. Stefany 26 luglio 2011
  25. dark-angel3 1 agosto 2011
  26. Sara 10 agosto 2011
  27. Sarà 12 agosto 2011
  28. concetta 17 agosto 2011
  29. michela 20 settembre 2011
  30. antonio 6 ottobre 2011
  31. simo 8 dicembre 2011
  32. AIUTO! 14 gennaio 2012
  33. Gianluca 15 gennaio 2012
  34. Francesco 16 febbraio 2012
  35. CARLO 30 maggio 2012
  36. Maurizio 21 giugno 2012
  37. bingo 9 novembre 2012
  38. maria cerelli 27 febbraio 2014
  39. mary afratellanzaa 7 gennaio 2015