Come scaricare facilmente i file torrent convertendoli in eseguibili



Quando abbiamo parlato del funzionamento del protocollo BitTorrent abbiamo visto che per scaricare un file è necessario utilizzare un programma chiamato “client” che va installato sul PC, in effetti questo è sicuramente il metodo migliore ma se ci troviamo su un PC dove non possiamo installare un client BitTorrent?

Oggi vedremo come sia possibile convertire un file torrent in un file eseguibile e come sia possibile scaricare il file utilizzando proprio questo piccolo file eseguibile che gestirà il download del file desiderato.

Per farlo basta utilizzare Torrent2exe, una applicazione Web gratuita che converte al volo i nostri file con estensione .torrent in file eseguibili “auto scaricanti” senza la necessità di dover installare un client BitTorrento sul nostro computer, vediamo come funziona analizzando l’homepage:

torrent2exe.jpg

Come prima cosa dovete scegliere il file con estensione .torrent che volete convertire utilizzando il pulsante Sfoglia, successivamente vi basta selezionare l’opzione Normal size, no additional download will be required e cliccare sul pulsante Start download! per scaricare il file torrent convertito in eseguibile.

Il file eseguibile scaricato avrà questa icona:

torrent2exe_icona.jpg

Si tratta di un piccolo programma in grado di scaricare autonomamente il file torrent dal quale siete partiti effettuando la conversione, basta avviarlo per far partire in automatico il download del file:

torrent2pdf_download.jpg

Il file scaricato verrà copiato all’interno della directory che contiene il file eseguibile, è possibile mettere in pausa il download oppure chiuderlo del tutto, se l’opzione Continue downloading automatically at the system restart è selezionata il download ripartirà al prossimo riavvio di Windows.

Come avrete capito in realtà quel piccolo programmino è un mini client BitTorrent in grado di scaricare un singolo file, la velocità di download è simile a quella dei client tradizionali, l’unico problema riscontrato riguarda la conversione di file torrent che nel nome contengono caratteri non convenzionali come ad esempio %5D o %5B, in questo caso vi basta rinominare il file prima di effettuare la conversione eliminando quei strani caratteri.

In Definitiva direi che Torrent2exe offre un ottimo servizio, certo quando è possibile è meglio utilizzare un client vero e proprio che offre molte più funzionalità ma nel caso in cui si avesse la necessità di scaricare un torrent in velocità senza poter installare nessun programma penso che questa sia un’ottima soluzione alternativa.




Web Experiments , 22 aprile 2008.




Commenti

3 commenti per “Come scaricare facilmente i file torrent convertendoli in eseguibili”

  1. Scritto da Niki il 25 aprile, 2008 13:14

    Ottima chicca!
    Continua così! :D

  2. Scritto da Marco il 11 febbraio, 2009 13:53

    Ciao. Io ho un problema con Torrent2exe nel senso che quando avvio il programma il download del file non è automatico come c’è scritto sopra, ma rimane sempre a 0 e allo Status dice: connecting tracker, mentre a peers dice: 0 total(o seeds), o connected(o seeds). Che devo fare per far partire il download?

  3. Scritto da Web Experiments il 21 febbraio, 2009 16:43

    Ciao Marco, assicurati che il firewall non blocchi il programma.

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti