Come cancellare le tracce che lasciamo sul Computer



Spesso non ce ne rendiamo conto, ma la maggior parte delle azioni che compiamo sul nostro PC lasciano una traccia memorizzata su di esso. Ad esempio attraverso la cronologia o i cookie è possibile vedere gli ultimi siti visitati, attraverso la lista dei documenti recenti è possibile vedere gli ultimi file aperti, e molto altro ancora.

Tutte queste informazioni memorizzate all’interno del nostro PC solitamente non provocano particolari problemi, se però ci troviamo in situazioni particolari potremmo avere la necessità di eliminare le tracce lasciate dal normale utilizzo del computer.

Supponiamo ad esempio di dover prestare il nostro portatile a qualcuno, anche avendo avuto l’accortezza di criptare i dati più riservati quelle particolari informazioni rimarrebbero visibili. Immaginate di utilizzare il computer dell’albergo o di un Internet Point, le persone che lo utilizzeranno dopo di voi potrebbero vedere i siti che avete visionato o i file che avete aperto.

Per cancellare queste informazioni che vengono memorizzate utilizzando il PC possiamo utilizzare CleanAfterMe, una piccola utility gratuita sviluppata da Nirsoft che è in grado di eliminare tutti quei file e voci di registro dove sono registrate le vostre ultime attività.

L’utilizzo di CleanAfterMe è semplicissimo, il programma non ha bisogno di installazioni, vi basta scaricarlo e salvarlo in qualsiasi directory del vostro PC. Prima di avviarlo vi consiglio di scaricare il file per la traduzione in italiano che trovate qui, estraete dall’archivio compresso il file cleanafterme_lng.ini e copiatelo nella stessa directory del programma, in questo modo avrete il programma in italiano.

Al primo avvio CleanAfterMe si presenta così:

CleanAfterMe

Come potete vedere il programma propone una lista di voci che potete selezionare, ogni voce si riferisce a delle particolari informazioni che CleanAfterMe è in grado di cancellare proteggendo la vostra privacy. Selezionando il nome di ogni voce vedrete apparire nei relativi campi la descrizione ed il percorso della voce selezionata, in questo modo potete capire cosa state cancellando e dove sono memorizzati quei dati all’interno del vostro PC.

Quando avete deciso cosa cancellare selezionate le relative voci cliccando sul quadratino bianco e cliccate sul pulsante Pulisci gli oggetti selezionati che trovate nella parte bassa del programma, a questo punto un messaggio vi chiederà se desiderate realmente eliminare gli elementi selezionati e in caso di riposta affermativa il programma procederà con la pulizia.

Dopo l’eliminazione dei dati potrete vedere tutti i file o le voci di registro eliminate nel Log Pulitura che riporterà minuziosamente tutto quello che è stato eliminato. CleanAfterMe è in grado di eliminare praticamente tutti i dati che memorizzano le nostre attività durante l’utilizzo di Windows e di Internet Explorer, non sarebbe male se il programma supportasse anche altri browser come ad esempio Firefox ed Opera.

In conclusione possiamo dire che CleanAfterMe è un programma semplice ed intuitivo, da utilizzare quando vogliamo proteggere la nostra privacy impedendo agli altri utilizzatori del PC di vedere le attività che abbiamo svolto di recente.




Web Experiments , 5 giugno 2008.




Commenti

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti