Come disinstallare un programma in ambiente Windows


Lo so, alcuni di voi diranno che è la scoperta dell’acqua calda, tuttavia mi accorgo che moltissimi utenti non sanno come disinstallare in maniera corretta un programma installato su sistemi Windows.

Molte persone pensano che eliminando la directory di installazione di un programma questo sia automaticamente disinstallato, alcuni addirittura si limitano ad eliminare solamente l’icona presente nel menù Start. Vediamo quindi la procedura corretta per rimuovere un programma che abbiamo installato in passato e che ora non ci serve più.

Come prima cosa vediamo di spiegare per quale motivo non basta eliminare la directory di un programma per disinstallarlo: I programmi non sono semplicemente un insieme di file che sono stati copiati all’interno del nostro PC come se fossero dati qualsiasi, solitamente necessitano di una procedura di installazione per poter funzionare e durante questa procedura possono venire aggiunte voci al registro di sistema, installati driver, modificate impostazioni di sistema e quant’altro. Quindi se per utilizzare un programma è stata effettuata la sua installazione per rimuoverlo è necessaria una procedura di disinstallazione che elimina i file e tutte le altre modifiche apportate al sistema.

Per disinstallare uno specifico programma andate in Pannello di Controllo -> Installazione applicazioni:

Windows installazione applicazioni

Nella parte centrale troverete la lista dei programmi installati sul vostro computer, la lista è in ordine alfabetico, scorretela fino a quando non individuate il programma che volete rimuovere, successivamente selezionate il programma da disinstallare e cliccate sul pulsante Rimuovi:

windows rimozione programma

A questo punto partirà il processo di disinstallazione, la procedura cambia a seconda del programma ma solitamente basta dare conferma cliccando un paio di volte sui pulsanti Next o Avanti. Solo a questo punto potete eventualmente eliminare la directory dove era installato il programma che in alcune circostanze viene mantenuta anche dopo aver effettuato la disinstallazione.

Ora la domanda che vi starete facendo è: Si ma cosa succede se non disinstallo il programma come hai spiegato? Beh nella maggior parte dei casi non succede nulla di grave, semplicemente non si eliminano delle voci di registro ed alcuni file che non si trovano nella directory del programma, e con il passare del tempo il sistema tenderà ad essere più lento.

Un classico problema che deriva dal fatto di non disinstallare correttamente i programmi è quello di vedersi una notifica di “file non trovato” ad ogni avvio di Windows, questo succede perché sono stati eliminati i file ma il programma risulta ancora essere in esecuzione automatica all’avvio di Windows. Nel caso in cui abbiate questo specifico problema potete utilizzare Autoruns, se invece avete sempre rimosso i programmi cancellando solamente le loro directory vi consiglio di effettuare un bella pulizia del registro di Windows.

10 Commenti

  1. Francesco 23 luglio 2008
  2. Web Experiments 23 luglio 2008
  3. Dany 23 settembre 2008
  4. Web Experiments 24 settembre 2008
  5. UMBERTO 25 ottobre 2008
  6. roberto 7 settembre 2011
  7. marta46 27 giugno 2012
  8. Gialuca 20 luglio 2012
  9. Michele 9 febbraio 2013
  10. simona miranda 1 giugno 2013