Come recuperare i file eliminati o corrotti dai dispositivi di memoria



Computer, cellulari, palmari, fotocamere digitali, sono tutti dispositivi sempre più utilizzati che salvano i file contenenti i nostri lavori su vari dispositivi di memoria. Ma cosa succede se per sbaglio cancellate un documento o una foto appena scattata che per voi era molto importante?

In questo caso non disperate, non è detto che il file sia andato completamente perduto, in alcuni casi è possibile recuperare i file anche se sono stati cancellati o sono corrotti fino a quando non vengono fisicamente sovrascritti. Oggi vedremo come utilizzare uno dei migliori programmi di File recovery gratuiti, in grado di recuperare file eliminati e corrotti da qualsiasi dispositivo di memoria gestibile dal vostro computer.

Il programma si chiama PhotoRec, non lasciatevi ingannare dal nome, il programma è in grado di recuperare una grande quantità di file anche se è inizialmente stato ideato per recuperare le foto dalle schede di memoria delle fotocamere digitali. Prima di spiegare la procedura è bene sapere che quando cancelliamo inavvertitamente dei file, oppure alcuni risultano corrotti, prima di recuperarli bisogna assicurarsi che su quel dispositivo non vengano scritti ulteriori dati, altrimenti i file da recuperare potrebbero venire sovrascritti e quindi persi per sempre.

COME RECUPERARE I FILE CANCELLATI:

Ma andiamo subito nel vivo della questione, il programma non ha bisogno di installazioni, quindi scaricate PhotoRec ed estraete tutto il contenuto del file compresso in una qualsiasi directory. PhotoRec viene scaricato abbinato al programma TestDisk, quindi non badate al nome della directory creata, all’interno troverete anche PhotoRec.

Prima di avviare il programma assicuratevi che il dispositivo di memoria (disco fisso, Pendrive, Memory card) sia visibile dall’esplora risorse di Windows, vi consiglio anche di creare una directory chiamata File Recuperati all’interno della directory Win che troverete nella cartella dove avete scompattato il tutto. Avviate il programma entrando nella directory Win presente nella cartella principale del programma ed eseguite il file photorec_win.exe, si aprirà una finestra di terminale simile alle vecchie finestre DOS:

(figura 1 - Scelta del drive)

Nella prima schermata dovrete scegliere la periferica dalla quale volete recuperare i dati, nella parte centrale troverete la lista dei dischi che Windows è in grado di vedere, scegliete quello che vi interessa scorrendo la lista utilizzando le frecce direzionali Su e Giù. Con le frecce direzionali Destra e Sinistra vi sposterete all’interno dei menù che vedete a fondo schermata (proceed e quit), quindi dopo aver selezionato il disco che vi interessa selezionate Proceed e date invio.

Nella schermata successiva dovrete scegliere il tipo di partizione del dispositivo scelto:

(Figura 2 - Scelta del tipo di partizione)

Se si tratta di un dispositivo di memorizzazione che utilizzate con Windows (dischi fissi, pendrive) oppure con schede di memoria (SD, micro SD, letti con card reader) utilizzati con fotocamere digitali o dispositivi palmari scegliete Intel, mentre ad esempio se si tratta di dispositivi MAC scegliete la relativa opzione e date Invio.

Nella schermata che segue dovrete scegliere su quale partizione volete recuperare i dati:

(Figura 3 -Scelta della partizione)

Qui potrebbero comparire diverse scelte, dipende dal dispositivo che avete indicato, in linea di massima non sbaglierete scegliendo la partizione dove sulla destra è indicato Whole Disk, quindi sceglietela e date invio. Nella schermata successiva cliccate sull’opzione Other e date il solito Invio, a questo punto dovrete scegliere la directory dove volete che vengano salvati i file recuperati:

(Figura 4 - Scelta della directory di salvataggio)

Qui dovete scegliere la directory File recuperati precedentemente creata e confermare con un Invio, nella schermata sucessiva dovrete solamente digitare Y per confermare tale directory, a questo punto il processo di recupero avrà inizio. Vi ricordo che è molto importante non salvare i file recuperati all’interno del supporto di memoria dal quale li volete recuperare, in questo modo i dati verrebbero sovrascritti ed andrebbero persi per sempre.

Al termine dell’elaborazione verranno elencati tutti i file recuperati, andate nella directory File recuperati e troverete una cartella con un nome simile a recup_dir.1, in quella directory sono contenuti tutti i file recuperati. I file manterranno l’estensione originale ma non il nome, quindi se vi interessa un file in particolare dovrete aprirli tutti fino a quando non trovate quello desiderato.

CONCLUSIONI:

Posso sicuramente dire che PhotoRec è un’ottimo programma di Recovery File, l’ho provato personalmente quando ho avuto la necessità di recuperare alcuni file corrotti da una memry card SD ed ha funzionato molto bene. PotoRec è completamente gratuito ed è in grado di recuperare praticamente tutti i tipi di file più utilizzati, siano essi archivi, dati multimediali o documenti. Come ho già accennato il programma può recuperare i dati da diversi dispositivi di memorizzazione, ecco un piccolo elenco:

HardDisks, Cdrom, memory card (Compact Flash, Memory Stick, SecureDigital/SD, SmartMedia, Microdrive, MMC…), USB Memory Drives, DD raw image, EnCase E0…e molti altri.

Vi ricordo che se non volete che i file cancellati possano essere recuperati con i programmi di file recovery potete cancellarli utilizzando delle specifiche utility, come ad esempio WipeFile.




Web Experiments , 6 agosto 2008.




Commenti

24 commenti per “Come recuperare i file eliminati o corrotti dai dispositivi di memoria”

  1. Scritto da mauro il 19 agosto, 2008 11:56

    Ciao Andi!

    volevo sapere c’e’ un programma per recuperare le password che si sono collegate dal mio messenger…
    Nel senso io oltre il mio indirizzo avevo altri 2 nel mio messenger con i loro pass.Ora sono stati cancellati piu di 1 mese fa.Da allora nel pc nn e’ stato aggiunto nulla.e’ possibile ritrovare queste password allora?
    grazie mille!

  2. Scritto da Web Experiments il 23 agosto, 2008 19:28

    Ciao Mauro, che io sappia è possibile recuperare la password che in quel momento è salvata in quel momento per quell’account e non le precedenti. Comunque puoi provare ugualmente, leggi questa guida.

  3. Scritto da mauro il 31 agosto, 2008 15:23

    Ciao Andy! sono sempre io,ho risolto con la password del msn e ti ringrazio.
    ti vorrei domandare qlc a proposito ti questo articolo: mi potresti spiegare meglio dove dovrei mettere la cartella File recuperati? anche sul desktop va bene volendo recuperare i dati di un portatile dove e’ stato cancellato quasi tutto dal disco fisso? oppure va messa all’ interno della cartella di windows??? grazie ancora!

  4. Scritto da Web Experiments il 1 settembre, 2008 21:46

    Ciao Mauro, la cartella dei file recuperati la puoi mettere dove vuoi tranne che nel drive da dove devi recuperare i file. Ad esempio se devi recuperare dei file che erano memorizzati in C: tu salva i dati in D: oppure su una chiavetta USB esterna.

  5. Scritto da Fulvio il 18 ottobre, 2008 13:05

    Grazie, perchè con questa pagina sono riuscito a recuperare i file cancellati, cosa che con altri programmi trovati su internet non sono riuscito a fare!

    secondo me nella descrizione manca un solo passaggio che può lasciare dei dubbi prima della scelta della cartellina in cui salvare i file.

    Grazie ancora e complimenti per questa pagina che è veramente utile!

  6. Scritto da MAURIZIO il 2 dicembre, 2008 21:49

    grazie a questa guida sono riuscito a recuperare la maggior parte delle foto dalla mia micro sd che non fuzionava più grazie dinuovo

  7. Scritto da Giacomo il 6 febbraio, 2009 02:49

    Allora ho un probkema un pò più complesso. Le mie conversazioni msn si registravano come file blocco note,ho pensato bene di modificarne alcune…ma ora vorrei ripristinare quelle vecchie come è possibile fare??

    Aiutatemi è molto urgente

  8. Scritto da Marco il 17 febbraio, 2009 17:08

    Ciao io ho un piccolo problema se inserisco la MICRO SD al PC mi dice “inserire un disco nell’unita G:” io ho urgentemente bisogno di recuperare i file che erano al suo interno perchè erano e sono file di scuola ed è molto importante oltre ad altre cose, per favore ho notato che ci sai fare, mi aiuti?!!!!!!!!!!! grazie infinite in anticipo..

  9. Scritto da Marco il 17 febbraio, 2009 17:13

    comunque ho dimenticato di dire che ho provato con questo metodo ma la MICRO SD non mi risulta fra l’elenco delle periferiche.. AIUTOOO

  10. Scritto da Web Experiments il 21 febbraio, 2009 17:03

    Ciao Marco, cosa utilizzi per leddere la microsd? hai il lettore incorporato nel PC oppure utilizzi un lettore esterno?

    La prima cosa che farei è quella di provare a vedere se la MicroSD è leggibile da qualche altra periferica, e se il lettore che utilizzi per leggerla è in grado di leggerne delle altre in modo corretto, così vedi se è un problema della schedina o del lettore.

  11. Scritto da Mario il 5 maggio, 2009 13:42

    Bella guida… Grazie!!! :)

  12. Scritto da Gaetano il 3 gennaio, 2010 19:02

    Grazie immensamente per l’aiuto fornito. Ho recuperato il 99% dei files di una memoria SD della macchina fotografica che di colpo mi diceva essere vuota. Ho passato un pomeriggio di nervosismo nel sapere di aver perso tanti ricordi. Ma con il Vs. aiuto è tornato il sorriso.

    Grazie
    Gaetano

  13. Scritto da vale il 5 marzo, 2010 23:12

    ciao, ti devo ringraziare anche io per questa guida perchè ho passato tre notti a cercare di recuperare i file da una mmc sull’N70 e finalmente con questo programma ci sono riuscita! se posso chiedere un consiglio però, è possibile recuperare anche i file sms? almeno da poterli annotare su un foglio se proprio non si può ripristinarli nel telefono. il programma trova di tutto, anche i contatti della rubrica ma sms no purtroppo… mi servivano per lavoro, purtroppo però io non so come fare e sto uscendo di testa per non averli più.
    grazie ancora.
    v

  14. Scritto da sonia il 2 aprile, 2010 17:12

    Salve a tutti io ho un nokia n73 con scheda di memoria mini sd.
    Ho fatto tantissimissimi tentativi ma è un impresa troppo ardua e difficile!!!vorrei riavere ,se è possibile, dei messaggi che ho purtroppo perso e relativo numero di telefono salvato anche nella mini sd e cancellato anche quello…..con estensione.nbu secondo voi c’è un metodo per riavere quel contatto cancellato??? vi ringrazio in anticipo

  15. Scritto da em.i il 18 giugno, 2011 13:30

    ciao! io ho formattato la micro sd ma c’erano ancora dei file dentro che non avevo accidentalmente spostato…. è possibile recuperare i file in questo caso? grazie mille =)

  16. Scritto da caterina il 7 agosto, 2011 17:53

    grazie 1000! piu chiaro di cosi non si poteva

  17. Scritto da Paola72 il 26 agosto, 2011 16:53

    Non riesco a farlo funzionare perchè la mia chiavetta non compare nella lista ….mi sa che è proprio rotta.
    I file per me sono importantissimi e vorrei provare a mandarla da SOSdati.it, qualcuno ha idea del tempo che ci metteranno?

  18. Scritto da PCMaster il 12 maggio, 2012 09:42

    Sto provando questo ottimo tool ma il mio problema è che mi rinomina tutti i file recuperati e li mischia tutti in un’unica cartella, visto che si tratta di un hd bello grosso è un bel macello, per caso c’è una soluzione?

  19. Scritto da Nik il 27 settembre, 2012 19:50

    Ciao! Ho bisogno di aiuto! Avevo molte cartelle di foto nel pc. Ho istallato Picasa, poi l’ho disinstallato dopo mezz’ora e ho perso “Magicamente” tutte le foto dal PC!
    con questo programma è possibile recuperarle? Grazie mille

  20. Scritto da Alessia il 16 aprile, 2013 17:16

    Hei! Ho usato il sito photorec per recuperare le foto , e ha funzionato ma quando clicco le foto per vederle, mi dice che non è possibile. come mai? Grazie :)

  21. Scritto da sara il 6 giugno, 2013 19:20

    ho fatto tutta la procedura… ma la cartella file recuperati è vuota!!! cos’è successo?!?!

  22. Scritto da Fiore il 26 giugno, 2013 02:41

    Ciao, grazie a questo programma sono riuscito a recuperare l’80% del contenuto di una MEMORY STICK PRO-HG DUO da 32 gb che per sbaglio avevo formattato, e dico formattato e non cancellato! La scheda conteneva dei filmati ripresi con una videocamera Sony. Perché vi racconto tutto questo? Per spiegarvi meglio che se avete cancellato dei file oppure avete formattato una scheda non ci sono problemi, questo programma magico riesce a farvi recuperare tutto, al 100%.
    L’unica condizione? Non dovete scrivere dei nuovi file sulla scheda prima di ripristinare i file andati persi. Se lo fatte succederà come a me che ho perso il 20% dei filmati.
    Grazie ancora del programma e per la ottima guida!
    Mi avete fatto risparmiare un infarto!
    Adesso provvederò a fare una piccola donazione al sito, sono tropo contento di riavere i file che consideravo ormai perduti per sempre.
    Grazie, grazie, grazie!!!

  23. Scritto da cristina il 12 gennaio, 2014 18:06

    ciao. io ho fatto tutte le procedure descritte, però recupera una sola cartella di foto, mentre altre non le trova (musica e altre cartelle di foto). non h sovrascritto nulla perché ho totlo immediatamente la micro sd dal cellulare appena mi sono accorta di aver cancellato tutto. può essere dovuto al fatto che io ho cancellato tutto per errore cancellando le cartelle vuote dell’archivio? (io ho cancellato queste cartelle vuote dell’archivio ma credo avessero la funzione di collegarsi alle cartelle di foto e muscia, può essere? aiuto :’(

  24. Scritto da Web Experiments il 13 gennaio, 2014 10:17

    Ciao Cristina,
    purtroppo non sempre si possono recuperare tutti i file cancellati, non credo che c’entri l’eliminazione di cartelle vuote.
    Puoi provare anche altri programmi per il recupero dei file cancellati, in alcuni casi bisogna provarne diversi, l’importante è non scrivere mai dei dati sul supporto da recuperare.

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti