Come salvare in PDF una pagina Web presa da internet



Ogni giorno ognuno di noi visita diversi siti per cercare le informazioni che gli servono, una volta trovato quello che ci interessa come possiamo salvare la pagina web sul nostro computer in modo da poterla leggere offline o inviarla via posta elettronica?

Si potrebbe salvare la pagina con la relativa funzione offerta da tutti i browser, ma in questo modo vengono creati più file e cartelle che non sono agevoli da inviare, un’ alternativa più semplice consiste nel convertire la pagina web in un unico file PDF che potrà essere letto, stampato, inviato, in maniera immediata ed agevole.

Per trasformare una pagina web in un file PDF potete utilizzare html2pdf, un servizio web completamente gratuito e molto semplice da utilizzare. Quando state visualizzando la pagina web che volete salvare copiate l’indirizzo completo della pagina (comprensivo di http://) prendendolo dalla barra degli indirizzi del vostro browser:

indirizzo pagina web

Ora aprite L’ Homepage di html2pdf ed incollate l’indirizzo appena copiato all’interno del campo Address:

convertire html in pdf

Cliccando sul pulsante Convert verrà creato il vostro file PDF partendo dalla pagina web indicata, e verrà data la possibilità di scaricarlo:

download pdf convertito

A questo punto vi basta cliccare con il tasto destro del mouse sul link Download PDF e scegliere la voce Salva oggetto con nome (Salva destinazione con nome nel caso di Firefox) per poter salvare il PDF, potete salvarlo in qualsiasi directory ma vi consiglio di cambiargli il nome visto che quello proposto è un codice senza significato.

In alcuni casi ho notato dei problemi in presenza di alcuni banner pubblicitari utilizzati all’interno dei siti, in alcune circostanze è come se non venissero rilevati e quindi si vedono degli spazi vuoti completamente bianchi che nella pagina originale non ci sono, nulla di preoccupante, il testo e le immagini vengono comunque salvate correttamente.

A questo punto potete stampare la pagina web appena convertita, archiviarla in un unico file oppure inviarla in allegato ad un messaggio di posta elettronica, se volete potete anche unire più file pdf contenenti diverse pagine web precedentemente salvate in modo da avere tutto su un unico file.




Web Experiments , 11 marzo 2009.




Commenti

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti