Come non farsi trovare su Facebook


Di Facebook ho già parlato diverse volte, la critica che gli viene fatta con maggior frequenza è quella di non rispettare la privacy degli utenti, in realtà come vi ho già detto in altre occasioni basta saperlo utilizzare come si deve.

Oggi vedremo come sia possibile impostare le opzioni della privacy di Facebook in modo da decidere chi può cercarvi, e cosa può vedere chi ha il permesso di visualizzare il vostro profilo.

Come saprete Facebook permette di cercare gli altri utenti, è possibile cercare partendo da nome e cognome oppure inserendo l’email del contatto cercato. Se però non volete che qualsiasi persona iscritta a Facebook possa trovarvi e visualizare il vostro profilo, vi basta configurare in maniera opportuna le impostazioni della privacy riguardanti la ricerca.

COME FACCIO A DECIDERE CHI MI PUÓ TROVARE SU FACEBOOK?

Vi basta andare nel menù Impostazioni che trovate in alto a destra e scegliere Impostazioni sulla privacy, successivamente cliccate su Ricerca:

Facebook privacy Ricerca

Quì nel menù a tendina presente alla voce Visibilità nella ricerca potete decidere chi può trovarvi su Facebook in seguito ad una ricerca, tenete presente che i vostri amici vi possono sempre trovare. Le opzioni sono:

  • Tutti: In questo caso chiunque potrà trovarvi.
  • Le mie reti e amici di amici:  Potranno trovarvi solo gli utenti iscritti alle vostre stesse reti, e gli amici dei vostri amici che ancora non sono vostri amici.
  • Le mie reti e i miei amici: In questo caso vi possono trovare solo gli utenti iscritti alle vostre stesse reti ed i vostri amici, gli amici dei vostri amici non vi possono trovare. Inoltre quando commentate un elemento di un vostro amico, gli altri, se non sono vostri amici o non appartengono alle vostre stesse reti non vedranno la vostra foto, e non potranno accedere al vostro profilo.
  • Amici di amici: In questo caso gli unici che vi possono trovare sono gli amici dei vostri amici.
  • Solo amici: Potranno trovarvi solo i vostri amici, quando commentate un elemento solo i vostri amici vedranno la foto e potranno accedere al vostro profilo, tutti gli altri vedranno la foto con l’omino azzurro ed il vostro nome in nero senza nessun link.
  • Personalizza: In questo caso è possibile personalizzare più nel dettaglio la scelta, ad esempio è possibile scegliere quale tra le vostre reti da il permesso agli utenti iscritti di cercarvi.

Inoltre, per le persone che hanno il permesso di trovarvi, potete scegliere cosa vedranno quando visualizzano il vostro profilo scegliendo tra le varie opzioni che vedete elencate nell’immagine. In fine potete decidere di permettere ad alcune categorie di persone di trovarvi ugualmente anche se non rientrano tra gli utenti precedentemente abilitati.

Dopo che avete effettuato le vostre scelte cliccate sul pulsante Salva modifiche per rendere definitive le impostazioni.

CONCLUSIONI:

Come potete vedere Facebook mette a disposizione diversi strumenti per chi vuole preservare la propria privacy, il problema è che pochi li usano. Oggi abbiamo parlato solamente delle impostazioni che riguardano la Ricerca utenti, vi ricordo che ci sono molte altre opzioni che riguardano la privacy di Facebook, ed è anche possibile apparire sempre offline agli occhi di certi utenti.

Un commento

  1. Fedrica 30 ottobre 2012