Vedere il traffico in tempo reale su strade e autostrade



Anche se il periodo caldo degli spostamenti  estivi è passato, prima di mettersi in strada per un viaggio è sempre meglio informarsi sullo stato della viabilità delle strade o autostrade che si percorreranno. Su internet ci sono diversi siti che offrono gratuitamente informazioni in tempo reale sul traffico, vediamone alcuni.

VEDERE IL TRAFFICO IN TEMPO REALE SU AUTOSTRADE.IT:

Il sito web che ovviamente offre informazioni riguardanti il traffico sulle autostrade è il sito ufficiale dalla società autostrade per L’Italia. Vi basta aprire la pagina del traffico in tempo reale per vedere la cartina geografica dell’Italia, potete fare uno zoom cliccando sulla zona interessata in modo da vedere tutti i dettagli, compresi i caselli autostradali e le webcam posizionate nei principali snodi.

webcam autostrada

Non sono sempre disponibili le informazioni per tutte le tratte autostradali, ma una volta entrati nel dettaglio di una particolare zona, sotto alla mappa vengono evidenziate le news più importanti: come forti rallentamenti, incidenti, deviazioni obbligatorie, etc. Nella mappa, oltre al traffico è possibile mostrare anche le previsioni del tempo o le stazioni di servizio. In alternativa, per avere informazioni sul traffico autostradale  è possibile chiamare il call center della società autostrade per l’Italia al numero:  840-04.21.21.

TRAFFICO IN TEMPO REALE SU QUATTRORUOTE.IT:

Il sito quattroruote.it ha una sezione dedicata al traffico stradale in tempo reale. In questo caso è possibile avere informazioni anche sulle tangenziali e non solamente sulle autostrade:

Traffico su autostrade.

Traffico sulle tangenziali.

Sulla sinistra è possibile vedere una tabella riepilogativa delle autostrade o delle tangenziali:

autostrade traffico

In questo modo è subito possibile vedere dove sono presenti i rallentamenti, man mano che ci si avvicina al rosso significa che i problemi sulla relativa autostrada si fanno più seri. Cliccando su ogni singola autostrada o tangenziale è poi possibile scoprire di che problemi si tratta.

Anche Quattroruote.it mette a disposizione delle telecamere, al momento non sono molte, ma la rete è in espansione.

TRAFFICO IN TEMPO REALE SU GOOGLE MAPS:

Anche il famoso servizio di mappe digitali di Google offre la possibilità di mostrare il traffico in tempo reale sulle autostrade Italiane, e non solo. Per utilizzare il servizio collegatevi a Google Maps e cliccate sul pulsante Traffico che vedete in alto a destra. Appariranno sulla cartina geografica delle linee in corrispondenza delle autostrade che ne indicano la loro eventuale congestione seguendo questa legenda:

Il servizio è il più limitato di tutti, non è possibile avere informazioni dettagliate, ma solamente sapere se il traffico è lento o veloce. Le indicazioni che riguardano il traffico sono disponibili solamente con un grado di zoom ridotto, quando si aumenta lo zoom in una particolare zona le informazioni sul traffico scompaiono. Tuttavia Google mostra il traffico anche di alcuni paesi esteri, come ad esempio la Francia.

Google Maps permette anche di stimare il traffico che si presenterà in un determinato giorno della settimana, calcolando il tutto su base statistica elaborando i dati del passato. Basta cliccare sul pulsante cambia presente sotto alla legenda, ed avrete la possibilità di selezionare il giorno della settimana e l’orario che vi interessa:

statistiche traffico google maps

CONCLUSIONI:

In definitiva, l’utilizzo dei servizi elencati vi possono evitare i classici inconvenienti che provocano i rallentamenti autostradali, soprattutto nel caso di incidenti. Se siete già in viaggio e non avete a disposizione internet, per informazioni sul traffico autostradale vi ricordo che potete chiamare il numero 840-04.21.21, risponde il call center per la viabilità della società autostrade per L’Italia.

840-04.21.21



Web Experiments , 18 settembre 2010.




Commenti

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti