Come creare una pagina su Facebook


La maggior parte di voi sarà sicuramente fan di qualche pagina sul più famoso Social Network del momento; ma come si crea una pagina su Facebook?. Come prima cosa bisogna distinguere le pagine di Facebook dai profili personali: Le pagine dovrebbero essere create quando siamo di fronte ad una impresa; un personaggio pubblico; un evento; un blog; ecc ecc. I classici profili personali (quelli con nome e cognome per intendersi) invece sono riservati a persone realmente esistenti e, al contrario della pagine, hanno un limite massimo di amici (5.000).

Le pagine di Facebook quindi sono utili per pubblicizzare ed aggiornare i propri fan, non i propri amici personali. Uno degli errori più frequenti è quello di utilizzare un profilo personale al posto di una pagina Facebook. Così facendo si corre il rischio che, se segnalato, il profilo venga cancellato perchè non appartiene ad una persona fisica reale, oltre che ad avere il limite massimo dei 5.000 amici e diverse funzionalità in meno rispetto alle pagine.

COME CREARE UNA PAGINA SU FACEBOOK:

Per realizzare una pagina è ovviamente necessario registrare un account su Facebook, una volta entrati portatevi nella parte bassa della pagina principale e cliccate sul link Crea una pagina. Si una schermata con delle macro-categorie, dovrete sceglierne una a seconda della tipologia della pagina che state creando e successivamente inserire altre informazioni. Ad esempio: Supponiamo di voler creare una pagina su Facebook relativa ad un sito web, cliccheremo sulla macro-categoria Marchio o Prodotto e successivamente sceglieremo Sito Web:

nome pagina facebook

Dopo aver inserito il nome della pagina ed aver accettato le condizioni di utilizzo, possiamo proseguire nella creazione della pagina cliccando su Primi passi. A questo punto Facebook vi porterà automaticamente nella sezione Primi passi dove potrete effettuare le prime impostazioni relative alla pagina. Tutte le impostazioni sono comunque modificabili anche in un secondo momento. Come prima cosa, come vi suggerisce Facebook, potete caricare un’immagine che rappresenta la vostra pagina cliccando sul link Carica un’immagine.

Vi consiglio di inserire tutte le informazioni che riguardano la pagina cliccando sul link Modifica informazioni che trovate in alto sotto al nome della pagina e scegliendo poi la scheda Informazioni di base. Tali informazioni infatti vengono poi mostrate nella sezione Info agli utenti che visualizzano la pagina; tale sezione è una delle più visualizzate dai nuovi utenti che per capire di cosa parlate e chi siete leggeranno proprio quelle informazioni. Successivamente potete portare a termine anche gli altri passi che Facebook vi suggerisce per completare la creazione della pagina.

COME AMMINISTRARE UNA PAGINA FACEBOOK:

Dopo averla creata, la pagina va amministrata e vano configurate tutte le impostazioni che riguardano le azioni che possono compiere gli utenti. Come prima cosa è bene specificare che il pannello di controllo per tutte le pagine di Facebook di un’utente (se ne possono creare più di una) è raggiungibile dal link Inserzioni e Pagine presente in Homepage, il link è un po’ nascosto, eventualmente basta digitare: http://www.facebook.com/pages/manage per entrare nel pannello di controllo, e cliccare sul link Modifica pagina in relazione alla pagina che si desidera amministrare.

Il pannello di controllo della pagine è suddiviso in sezioni:

Facebook amministrazione pagina

Una delle sezioni più importanti è sicuramente Gestisci autorizzazioni:

Pagine Facebook gestione autorizzazioni

Come vedete è possibile decidere chi può visualizzare la pagina, specificando paesi o limiti di età che devono avere i visitatori per poter accedervi. Nell’opzione La scheda bacheca mostra è possibile scegliere cosa viene mostrato nella bacheca della vostra pagina: Scegliendo l’opzione Tutti i post,verranno mostrati i vostri post ed anche quelli degli utenti (se sono abilitati alla scrittura); mentre scegliendo l’opzione Solo post della Pagina, in bacheca verranno mostrati solo i post che inserite voi come amministratori, gli altri eventuali post saranno visibili agli utenti della pagina solo nella sezione Più recenti. Questa opzione è molto utile se volete lasciare la possibilità agli utenti di inserire post, ma non volete che post indesiderati o troppo frequenti degli utenti “sporchino” la pagina.

Ovviamente è anche possibile decidere cosa possono fare gli utenti sulla vostra pagina. Salvo rare eccezioni consiglio di lasciare che gli utenti scrivano sulla bacheca o pubblichino contenuti, alla fine una pagina serve anche a quello. E’ anche possibile moderare automaticamente alcuni termini che si ritengono offensivi o fuori luogo.

Nella sezione Gestisci amministratori potrete aggiungere o rimuovere gli amministratori della pagina. C’è da dire che gli amministratori di una pagina non vengono dichiarati da Faceboook, quindi chi arriva nella pagina creata dall’utente Pinco Pallino, non saprà di dover contattare Pinco Pallino se per qualche ragione vuole parlare con l’amministratore della pagina. Se volete avere la possibilità di essere contattati indicate il nome o il nickname dell’amministratore nella sezione info o fornite un indirizzo email.

Quando l’amministratore della pagina Facebook inserisce un post in bacheca, il medesimo post viene mostrato nella bacheca di tutti gli utenti che cliccando su “Mi piace” si sono iscritti alla pagina, proprio come vengono visualizzati tutti i post recenti degli amici. In questo modo chi gestisce la pagina può comunicare o segnalare news a tutti gli iscritti che a loro volta possono commentare il post direttamente dalla loro bacheca.

CONCLUSIONI:

Queste sono i passi principali da compiere per la creazione di una pagina su Facebook. La procedura non è troppo complicata anche se a volte le opzioni di Facebook, forse anche per una questione di traduzione, sono un pochino criptiche. Per questo vi consiglio di prestare grande attenzione a tutti i vari punti interrogativi che vedete a fianco delle principali opzioni, passateci sopra con il mouse e avrete una breve (ed a volte indispensabile) spiegazione della sua funzionalità.

Una cosa che mi sento di consigliare è quella di non “stressare” i vostri iscritti con troppi post al giorno. Ovviamente dipende dalla tipologia di argomenti che trattate, ma in genere un post al giorno può essere sufficiente per mantenere l’attenzione dei fan senza creare una sorta di assuefazione che alla lunga può stancare gli utenti.

19 Commenti

  1. Claudia 30 aprile 2011
  2. Web Experiments 2 maggio 2011
  3. claudio 4 maggio 2011
  4. Gabi 12 maggio 2011
  5. Web Experiments 12 maggio 2011
  6. gabi 13 maggio 2011
  7. moro 3 giugno 2011
  8. Amalia Micali 24 giugno 2011
  9. cristina 27 giugno 2011
  10. Mari 3 luglio 2011
  11. Cipolla 3 agosto 2011
  12. Lexi 6 settembre 2011
  13. AUTOFFICINA SASSI 5 ottobre 2011
  14. Veditalia 24 ottobre 2011
  15. simone 24 gennaio 2012
  16. Sonia 11 luglio 2012
  17. claudia 23 settembre 2012
  18. Martina 4 febbraio 2013
  19. Ambra 5 maggio 2013