Come stampare un file PDF protetto



Di tanto in tanto capita di scaricare o ricevere alcuni file PDF protetti, ma non parlo di quelli protetti da password, bensì delle protezioni che impediscono al file PDF di essere stampato o di copiarne il suo contenuto. Oggi vedremo un semplice e gratuito servizio online che permette di rimuovere tali limitazioni.

Il servizio in questione si chiama CrackMyPdf, il suo utilizzo è molto semplice:

rimuovere protezioni da file pdf

Nella schermata principale clicca sul pulsante Sfoglia e seleziona il file PDF che ha le protezioni e successivamente clicca sul pulsante Unlock. Dopo una breve elaborazione si presenterà una schermata simile a questa:

pdf senza protezioni

Tramite il primo link evidenziato nella figura puoi scaricare il nuovo file PDF senza protezioni che potrà essere stampato o copiato; mentre con il secondo link puoi dire al sistema di cancellare subito dai loro server il file PDF che hai appena caricato, da utilizzare soprattutto se il file PDF contiene dati sensibili.

Tieni presente che CrackMyPdf non può rimuovere le password dai file PDF, è in grado di rimuovere solamente le  protezioni che impediscono la stampa o la copia del testo contenuto nel file PDF. Visto che comunque chi ha distribuito il PDF ha ritenuto di proteggerlo, ti consiglio di utilizzare il servizio per stampare i PDF protetti ma senza redistribuirli, utilizzandoli quindi per solo uso personale potendoli stampare e leggere successivamente con calma.




Web Experiments , 11 luglio 2012.




Commenti

2 commenti per “Come stampare un file PDF protetto”

  1. Scritto da STEFANO il 23 gennaio, 2013 17:40

    SIETE UNICI ….SIETE RIUSCITI A FARMI STAMPARE UN FILE IN PDF PROTETTO DALLA STAMPA E MI AVETE SALVATO LA VITA IN BANCA..GRAZIE MILLE

  2. Scritto da chiara il 13 giugno, 2013 17:32

    An error occurred during PDF restrictions removal: Open password error.

    A me da questo messaggio, perchè non me lo fa sbloccare?

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti