Come vedere chi si connette alla tua rete Wireless senza permesso


Le reti Wireless sono sicuramente molto comode e ormai, vista la quantità di dispositivi mobili che hanno la capacità di connettersi ad internet, quasi indispensabili. Il principale svantaggio delle reti Wireless rispetto alle tradizionali reti cablate è la sicurezza: possono essere rilevate da qualsiasi dispositivo si trovi nelle vicinanze. Se hai il sospetto che qualcuno si stia connettendo alla tua rete WiFi senza permesso, puoi utilizzare una piccolissima utility che ti permetterà di vedere tutti i dispositivi connessi alla tua rete Wireless e non solo.

Il programma si chiama Wireless Network Watcher, è realizzato da Nirsoft ed è completamente gratuito.  Ti basta scaricare il programma, scompattare il file zip ed avviare WNetWatcher.exe

Lista computer connessi a rete Wireless

Il programma una volta avviato effettua subito una scansione. Ogni riga che vedi elencata identifica un dispositivo connesso alla tua rete (sia wireless che cablata) ma non ti preoccupare, anche se hai un colo PC collegato è normale che ti appaiano almeno due dispositivi: oltre al tuo computer infatti dovrà necessariamente apparire anche il tuo router, cioè il modem che si connette ad internet e che rende disponibile la connessione Wireless. Il tasto play di colore verde serve per effettuare una nuova scansione in modo da aggiornare la lista dei dispositivi connessi.

La prima cosa da fare è quella di guardare la colonna “Device Information” identificando le righe che riportano “Your Computer” e “Your Router“, tutti gli altri sono ulteriori dispositivi o computer connessi alla tua rete. Ad esempio se sei sicuro di avere un solo computer connesso, e oltre alle due righe appena citate ne dovessi vedere delle altre, qualcuno potrebbe essere connesso a tua insaputa.

Prima di allarmarti o di trasformarti nell’Ispettore Derrick tieni presente che vengono elencati tutti i dispositivi che si connettono via Wireless come smartphone; cellulari; stampanti di rete; ecc ecc.  Inoltre vengono elencati anche i computer o periferiche che si connettono via cavo.

Se vedi altri dispositivi connessi, prima di pensare ad un intruso, fai mente locale e pensa a quali dispositivi si connettono ad internet o funzionano senza fili interfacciandosi con la rete, sia tuoi che dei tuoi famigliari. Vediamo ora il significato delle principali informazioni che vengono mostrate da Wireless Netwotk Watcher:

  • IP Address: L’indirizzo ip locale che viene assegnato dal tuo router alla periferica che si connette.
  • MAC Address: L’indirizzo MAC dell’interfaccia di rete che si connette alla rete Wireless.
  • Device Information: Identifica il tuo computer ed il tuo router, può essere rispettivamente “Your Computer” e “Your Router“.
  • Device Name: Il nome di rete del dispositivo connesso, può anche non essere presente.
  • Network Adapter Company: La marca della scheda di rete connessa, può anche non essere rilevata.

Se dopo tutte le verifiche del caso hai il sospetto che qualcuno sia connesso alla tua rete Wireless senza permesso, ti consiglio di modificare o impostare la password WPA della tua rete Wireless entrando nella configurazione del router (segui questi consigli per scegliere una password sicura).