Perchè i video su Youtube vanno a scatti?



Spesso mi viene chiesto come mai i video su Youtube si bloccano o vanno a scatti anche se l’ADSL non ha problemi di velocità e si attende diligentemente il caricamento del video. Oggi vediamo le possibili cause che possono comportare a questo fastidioso fenomeno e le possibili soluzioni in modo da poter vedere i nostri filmati preferiti nel migliore dei modi.

I VIDEO DI YOUTUBE SI BLOCCANO A CAUSA DELL’ADSL LENTA:

Che i video di Youtube abbiano bisogno di una connessione ADSL decente lo sanno tutti, più la connessione è lenta e più dovremmo attendere perchè il video si carichi prima di poterlo visualizzare. Se la connessione è lenta è possibile che il video si blocchi perchè la velocità a cui viene riprodotto è superiore alla velocità con cui il video viene scaricato. Il questo caso, dopo aver controllato che il problema sia la velocità dell’ADSL, ed aver eventualmente fatto un formale reclamo per la sua lentezza, puoi comunque cercare di vedere i video utilizzando la risoluzione più bassa disponibile (scegli 320p o 240p):

Risoluzione video youtube

In alternativa puoi mettere in pausa il video aspettando che si scarichi completamente prima di farlo partire.

I VIDEO DI YOUTUBE VANNO A SCATTI ANCHE CON UNA ADSL VELOCE:

Ci sono dei casi in cui la connessione ADSL è veloce, i video si caricano molto velocemente ma comunque si bloccano o si visualizzano a scatti. In questo caso il fenomeno si presenta in maniera diversa in quanto non c’è un blocco che perdura per più secondi secondo, ma fastidiosi scatti ed interruzioni di breve durata.  Questo solitamente avviene con i video in HD e spesso dipende dalla velocità di calcolo del tuo PC.

Molti non sanno che vedere dei filmati in HD è una attività che richiede molte più risorse della visualizzazione di un filmato in bassa risoluzione. Ecco che i PC più vecchiotti o che, mentre stai guardando il video sono impegnati nell’eseguire altri programmi, vanno in difficoltà e mostrano il video a scatti. Per vedere se la causa è da imputare al tuo PC ti basta avviare uno dei video che vedi a scatti; aprire tramite i tasti Ctrl + Alt + Canc il task manager di Windows (gestione attività su Windows 7) e guardare l’utilizzo della CPU nella scheda Prestazioni:

utilizzo della cpu

Se l’utilizzo della CPU è sempre al 100% significa che il tuo PC sta faticando ad eseguire il video e per questo lo visualizzi a scatti. Questo dipende dalle caratteristiche del tuo PC, velocità del processore; tipo di scheda grafica; ecc ecc. Puoi cercare di risolvere il problema senza potenziare il PC effettuando queste operazioni:

Se la situazione non migliora e l’utilizzo della CPU rimane sempre al 100%, puoi prendere in considerazione di potenziare/cambiare il tuo PC o di vedere i filmati ad una risoluzione più bassa.




Web Experiments , 18 gennaio 2013.




Commenti

1 commento per “Perchè i video su Youtube vanno a scatti?”

  1. Scritto da Licinio Buttazzoni il 19 ottobre, 2013 18:24

    Volevo ringraziarti…ho installato Chrome e i video si vedono benissimo…grazie per il siggerimento. Buon lavoro

Scrivi un commento





Seguici Via Mail:

Indirizzo Email:

Seguici su Facebook e Twitter:


RSS Feed

RSS degli articoli
RSS dei commenti